Baby Boss: un successone negli USA e non solo

Baby Boss è questo il titolo del film a cartone animato che ha conquistato milioni di spettatori negli Sati Uniti e non solo grazie alla sua profonda ironia e alla meravigliosa realizzazione.
Questo titolo è un’ulteriore conferma di quanto i cartoni animati, soprattutto negli ultimi anni, stiano avendo e siano sempre più destinati ad avere un successo crescente nel panorama cinematografico mondiale.

Trama

Baby Boss si rifà al best seller scritto e illustrato da Maria Frazee e che si incentra sulle vicende di Tim un bambino di 7 anni la quale vita è sconvolta dall’improvviso arrivo di un fratellino.
Oltre a dover sopportare il fatto che i genitori abbiano ormai occhi solo per il bebè, Tim scopre che egli è in realtà una spia in missione segreta, mandata per scoprire quale razza di cuccioli di cane sarà immessa sul mercato.
I due “fratelli” si ritroveranno quindi ad affrontare una serie di peripezie al limite del divertimento.

Aspetti profondi

Oltre a regalare momenti di ilarità e divertimento, Baby Boss mette in risalto anche altri aspetti decisamente più profondi.
In particolare si sofferma molto sulla rivalità tra fratelli presente in quasi ogni famiglia e sull’importanza di collaborare in qualsiasi circostanza al fine di arrivare ad uno scopo comune.

Lascia un commento