Oscar: tutto pronto per l’87ª edizione

Oscar 2015: ecco le candidature per miglior film e migliore regia

Il 22 febbraio si terrà la celebrazione dell’87ª edizione degli Oscar. Quest’anno la cerimonia verrà affidata a Neil Patrick Harris che avrà, dunque, il compito di presentare la serata. Da circa un mese sono state comunicate, attraverso una conferenza stampa, tutte le nomination, non soltanto quelle delle dieci categorie più importanti.

Per quanto riguarda il miglior film, la candidatura riguarda otto pellicole: American Sniper, di Clint Eastwood, Birdman di Alejandro González Iñárritu, Boyhood, di Richard Linklater, Grand Budapest Hotel, di Wes Anderson, The Imitation Game, di Morten Tyldum, Selma – La trada per la libertà, di Ava DuVernay, Whiplash, di Damien Chazelle e La teoria del tutto, di James Marsh.

Per quanto concerne la migliore regia, invece, saranno Alejandro González Iñárritu, Morten Tyldum, Wes Anderson, Richard Linklater e Bennett Millera contendersi la palma della migliore regia.

Oscar 2015: ecco le candidature per attori a attrici protagonisti e non protagonisti

La serata degli Oscar riguarda in prima persona anche gli attori. Del resto, se i film nominati vengono ritenuti di una certa qualità e di un certo prestigio è merito anche degli attori che quel film lo hanno interpretato al meglio.

Per quanto concerne gli attori protagonisti, il premio verrà conteso tra Steve Carell del film Foxcatcher, Bradley Cooper di American Sniper, Benedict Cumberbatch del film The Imitation Game, Michael Keaton di Birdman e Eddie Redmayne del film La teoria del tutto. Spazio anche alle attrici protagoniste. Oscar-2015

Le cinque attrici che lotteranno per l’Oscar sono Marion Cotillard di ‘Due giorni, una notte’, Felicity Jones de ‘La teoria del tutto’, Julianne Moore di Still Alice, Rosamund Pike de ‘L’amore bugiardo – Gone Girl’ e Reese Witherspoon di ‘Wild’. Gli attori non protagonisti in lizza per il premio sono Robert Duvall di ‘The judge’, Ethan Hawke di ‘Boyhood’, Edward Norton di ‘Birdman’, Mark Ruffalo di ‘Foxcatcher e Jonathan Kimble Simmons di ‘Whiplash’.

Capitolo attrici non protagonista: le candidate alla vittoria sono Patricia Arquette di ‘Boyhood’, Laura Dern di ‘Wild’, Keira Knightley di ‘The Imitation Game’, Emma Stone di ‘Birdman’ e Meryl Strepp di ‘Into the woods’.

Oscar 2015: nessun titolo italiano tra i migliori film stranieri

Nell’elenco dei film nominati per il premio quale miglior film straniero non ci sono quest’anno film italiani. Le pellicole nominate sono Ida, di Paweł Pawlikowski, Mandariinid, di Zaza Urushadze, Leviatan di Andrej Petrovič Zvjagincev, Timbuktu di Abderrahmane Sissako e Storie pazzesche di Damián Szifrón.

Di questi cinque film solo l’ultimo non è europeo ma argentino. Gli altri quattro sono stati rispettivamente realizzati in Polonia, Estonia, Russia e Mauritania. Non mancheranno molti altri premi, come quello per la migliore sceneggiatura, il miglior film d’animazione, miglior fotografia, miglior scenografia, miglior montaggio, migliore colonna sonora. In definitiva, i film che hanno ricevuto più nomination, ben nove, sono Birdman e Grand Budapest Hotel, segue con otto nomination The Imitation Game.

Lascia un commento